Vi racconto il mio libro

Scrittori raccontano com’è nato il libro che hanno scritto: l’ingresso nella loro vita di quella scintilla, la prima immagine che ha scatenato l’idea della storia, la fase della gestazione, la convivenza con i personaggi, la lotta con la scrittura. Gioie e dolori, imprevisti, sorprese. Saranno monologhi. Non resta che sedersi e ascoltarli.

Dentro “L’ultimo angolo
di mondo finito”

Un particolare della copertina del romanzo "L'ultimo angolo di mondo finito" (Galaad Edizioni).

«Siamo nel 2029. Internet è crollato da quasi quattro anni in Europa». Giovanni Agnoloni ci porta all’interno del suo nuovo romanzo.
L’ultimo angolo di mondo finito ((Galaad Edizioni) è l’atto conclusivo della serie cosiddetta “trilogia della fine di internet” – comprensiva di altri due romanzi, Sentieri di notte e La casa degli anonimi, oltre allo spin-off (e interludio tra questi primi due libri) Partita di anime.

Continua a leggere →

Susanna De Ciechi racconta
“La bambina con il fucile”

«Sono una ghostwriter, scrivo le storie che altri mi raccontano. Scelgo di scrivere solo quelle che mi piacciono». Così Susanna De Ciechi inizia a spiegarci come e perché ha scoperto la storia vera di Pratheepa, rapita a 15 anni nello Sri Lanka e costretta a combattere.
Il ricavato della vendita del libro”La bambina con il fucile” sarà interamente devoluto a sostegno delle attività di @uxilia onlus.
@uxilia books nasce per dare voce ad alcuni dei bambini che ha contribuito a salvare.

Continua a leggere →