In su e in giù

«In su e in giù» è una cosa disordinata, come disordinata è la vita di Gabriele Dadati che coi libri ci fa un po’ di tutto – come scrittore, editor, insegnante di scrittura, lettore… Così, a seconda di quello che gli è capitato durante la settimana (o magari sta per capitargli a breve) Gabriele sbotta e vuota il sacco. Un po’ sul serio e un po’ per gioco. «Ma soprattutto per evitare il lettino dello psicanalista, che viene un po’ troppo in spesa».