Il diario della scuola
Penny Wirton a Milano #6

La scuola Penny Wirton di Milano, diretta dalla scrittrice Laura Bosio, ci manda i suoi saluti per l’estate.
La Penny Wirton è la scuola gratuita per stranieri con più sedi in Italia fondata da Eraldo Affinati e da Anna Luce Lenzi. Si lavora con un metodo speciale: a tu per tu, un insegnante per un allievo. Questo diario, scritto da Fabio Santopietro che insegna nella scuola, ci fa conoscere gli allievi, le loro storie, e i docenti, tutti volontari.

Con la scuola, che il 30 maggio 2017 ha chiuso i battenti per la fine dei corsi di quest’anno, si interrompe anche la pubblicazione del Diario. Questa seconda sospensione, tuttavia, non interrompe alcunché. Di certo non troveranno riposo i pensamenti suscitati e stimolati dalle vicissitudini occorse, quelle nazionali e internazionali intendo, né purtroppo s’interromperanno flussi e brutte ragioni, né troverà interruzione la meraviglia o lo scandalo, né probabilmente si fermerà la medesima stesura del diario. Poiché le memorie si assommano l’una all’altra correndo più veloci della mano e dei tasti, ma fatalmente più lente degli orribili fatti, il Diario proseguirà in segreto. L’eventuale impazienza del lettore dovrà trovar ristoro nell’attesa, che si protrarrà approssimativamente fino a settembre.
Per sola consolazione, chi aspetta godrà della suggerita certezza che l’estensore proseguirà a rimuginare vicissitudini e gente, ripenserà alle persone, ai ragazzi, alle donne, che dopo le più varie peripezie hanno raggiunto la nostra scuola allo scopo di imparare l’italiano. Una lingua poco parlata, è vero, eppure nota nell’opinione universale per la piacevolezza della sua musica.
A rivederci.

(Puoi seguire la Penny Wirton di Milano anche su Facebook qui).

Vuoi commentare? Scrivici.