Quando una libreria chiude diventiamo tutti più poveri

Non è mercoledì, il giorno di Cronache dalla libreria. Ma oggi è accaduto qualcosa che ci fa tristezza e che ci riguarda tutti.

Non è del libro Odore di chiuso di Marco Malvaldi che voglio parlare, ma di quello che accade oggi: del destino incerto di una libreria. Quando una libreria chiude diventiamo tutti più poveri.

Accade a Firenze (clicca qui) e io non posso fare a meno di pensare ai miei colleghi librai.

Vuoi commentare? Scrivici.